DUBOLOGY ACADEMY #11 limited edition 
feat from England DENNIS reggae maestro BOVELL

Tutto è pronto per il terzo appuntamento della seconda stagione di Dubology Academy, una serata che si prospetta essere unica. Avremo infatti l'onore e il piacere di ospitare una leggenda vivente della Reggae & Dub music; direttamente dal suo studio di Londra approderà nella capitale, con il suo live dub mix show, DENNIS BOVELL. Un uomo che celebra i suoi 40 anni di attività nella scena musicale come produttore, musicista e Dub Master (scorri in basso per la bio di Denns Bovell). 
Prima e dopo il live show selezioni a base di vinili, Dubplates e Unreleaseds ai controlli del DUBASS SOUND SYSTEM 

Line up:
----> DENNIS BOVELL live on stage ina live dub mix show (UK)
---->DUBASS SOUND SYSTEM - Dubass Music Creation Label
--->MICHAEL EXODUS - Dub o matic Records
--->FABRIZIO LAGANA' - Roots & Culture
----> All Tribes Sound System

all night powered by DUBASS SOUND SYSTEM

@Defrag, via delle isole curzolane 75, Roma.
sottoscrizione 8 euro, Cheap Food, Drinks e Birra Artigianale

Metro B1: fermata Ionio 
(distante 500 mt, 6 minuti a piedi!)
Bus: 90, 336, 338 e N4

Media Partners & Supporters:
--> RadioTsunami
--> Deliradio.it
--> Italian Sound System Culture
--> Eventi Reggae - Italian Reggae Web Magazine
--> Soundsystemap
--> @Bla Bla Dub
--> Exodus Growshop Roma 
--> Jahman Record shop
--> Bold Tree Label

-------------------------------------------------------------------------------------
DENNIS BOVELL bio

Dennis Blackbeard Bovell, o Reggae Maestro com’è stato musicalmente ribattezzato, nasce il 22 maggio 1953 a Saint Peter nelle isole Barbados. In tenera età si muove verso Londra, esattamente nella zona sud, venendo così travolto dalla cultura giamaicana e in particolare quella della scena dub roots che proliferava già in quegli anni in tutta la città. Costruisce subito un proprio Sound System chiamato “Jah Sufferah”, con il quale organizza serate in giro per la città. Dennis è ancora giovanissimo e frequenta le scuole superiori quando insieme ai suoi compagni di scuola forma il suo primo gruppo con il quale segnerà una pagina importante della scena inglese, il nome della Band era “Matumbi” (che significa rinascita in lingua Yoruba), ne facevano parte anche Nick Straker e Tony Mansfield che poi continueranno la loro carriera musicale in maniera florida lambendo anche altri generi musicali. Con la Matumbi band collabora con molti artisti storici tra cui Pat Kelly e Ken Booth e calcherà i più grandi palcoscenici d’Europa. Chiusa l’sperienza con la Matumbi, inizia a lavorare per la Dip Records, label che fungerà da precursore per tutta la scena lovers rock. Dopo diversi anni Bovell diventò un punto di riferimento per tutta la scena lovers per le sue doti di produttore, musicista e di ingegnere nei mix delle Hit che raggiunsero le posizioni calde della chart inglese. Ad esempio il singolo “Silly Games” di Janet Kay’s raggiunse la posizione numero 2 della UK chart. Contemporaneamente forma la Dennis Bovell Dub Band e inizia la sua collaborazione con Linton Kwesi Johnson con il quale collaborerà anche per la realizzazione degli album “Force of Victory”, “Bass Culture”, “Things an’ Times, “LKJ in Dub vol 1 and 2”. Durante la sua carriera ha prodotto album di artisti come I-Roy, Steel Pulse, Errol Dunkley, Johnny Clarke, Pablo Moses, The Thompson Twins, Sharon Shannon, Alpha Blondy, Bananarama, The Pop Group, Fela Kuti, The Slits, Orange Juice e Madness solo per citarne alcuni e ha re-mixato gli album del grande Marvin Gaye, di Wet Wet Wet e Boomtown Rats.
Nel 1980, Dennis Bovell, scrive la colonna sonora del film “Babylon” per il regista Franco Rosso, oltre a lavorare su alcuni drama della stazione televisiva inglese BBC, su alcuni documentari per channel 4 e per il programma “Rhythms of the World” per BBC 2 . Nel frattempo incrementa la sua discografia scrivendo diversi album da solista: “A Who Seh Go Deh”, “Leggo A Fi We Dis”, “I Wah Dub”, “Higher Ranking Scientific Dub”, “Yu Learn”, “Strictly Dubwise” , “Brain Damage” e “Audio Active” con collaborazioni di spicco con Rico Rodriguez (trombone), Eddie Thornton (tromba) e Steve Gregory (flauto e Sax). La sua carriera non conosce soste e ancora oggi lavora come ingegnere del suono, produttore e musicista di successo. Come ingegnere collabora regolarmente con Alpha Blondy, Tokyo Ska Paradise Orchestra, Los Caffres, Bobby Kray mentre con la sua attuale band, la “Dennis Bovell Dub Band” suona regolarmente nei migliori stage del mondo, dal Sud Africa alla Svezia e dal Giappone alla Germania, insieme alla leggenda musicale londinese, Linton Kwesi Johnson. Unico il suo show come dub master, un viaggio nella scena musicale UK, che tocca tutti i periodi della reggae music.

                                    

Leave a comment